Trasporto Pubblico: più veloce e corsie preferenziali

Trasporto Pubblico: più veloce e corsie preferenziali

Michele Brugnara, consigliere PD-PSI Insieme per Trento, ha presentato durante il Consiglio comunale dell’11 dicembre 2018 un Ordine del Giorno in cui si chiede alla giunta comunale di elaborare nei primi mesi del 2019 uno studio di fattibilità per la velocizzazione e preferenziazione del trasporto pubblico, in particolare quello riguardante il centro storico e via Rosmini.


Nell’OdG, il consigliere Brugnara, fa riferimento sia alle difficoltà, riscontrate dalla stessa Trentino Trasporti, nel rispettare gli orari segnalati sulle fermate degli autobus, sia alla considerazione che rendere più veloci e preferenziali le corsie attraversate dal trasporto pubblico sono obiettivi del PUM (Piano Urbano di Mobilità) tra l’altro necessari per rendere possibili i parcheggi di attestamento e interscambio.


Pertanto, uno studio di fattibilità, che se valutato positivamente verrebbe auspicabilmente finanziato entro il mese di maggio 2019, potrebbe offrire le soluzioni migliori per rendere il trasporto pubblico più veloce, puntuale e, di conseguenza, competitivo rispetto al trasporto privato, specie quello in auto

Leave a reply →

Leave a reply

Cancel reply